Assiri scuola primaria

Assiri: riassunto per scuola primaria

Oggi parleremo degli Assiri tramite questo riassunto per la scuola primaria. Puoi leggerlo insieme a tuo figlio e utilizzarlo come traccia per realizzare una ricerca di storia su questo popolo. Tutti pronti? Si parte!

Buona ricerca sugli Assiri!

Prima di iniziare a leggere...

Stampa e ritaglia i nostri cartoncini!

Abbiamo preparato dei coloratissimi cartoncini da stampare e ritagliare. Contengono le tracce che puoi seguire per scrivere le tue ricerche scolastiche di storia, geografia e scienze! Inserisci i dati per riceverli via email! 😉

* campi obbligatori
   

Ricerca sugli Assiri per la scuola

In questa ricerca di storia ho deciso di parlare del popolo degli Assiri, della loro origine e delle loro invenzioni.

L’origine degli Assisi

Gli Assisi erano un popolo nomade che si stabilì a nord della Mesopotamia, nel territorio di Assur intorno al 2000 a.C. Anche gli Assiri come gli Ittiti vivevano in un territorio poco adatto all’agricoltura ed erano un popolo di guerrieri molto temuti dalle popolazioni vicine. Anche loro come gli Ittiti sapevano lavorare il ferro e costruirono armi molto resistenti e svilupparono un esercito molto forte con cui iniziarono una lunga conquista delle terre delle Mesopotamia nel 1300 a.C. Dal 900 a.C. al 650 a.C. il regno degli assiri ebbe la sua massima espansione e la città capitale del regno divenne Assur. La fine della civiltà Assira si colloca nel 612 a.C.

Assiri: un popolo di forti guerrieri

Gli Assiri furono un popolo di forti guerrieri che gli valse l’appellativo di popolo di guerrieri. A capo dell’esercito assiro c’era il re. L’esercito assiro era strutturato in questo modo: i fanti che erano soldati a piedi e i cavalieri, cioè soldati che combattevano rimanendo a cavallo. L’esercito assiro era composto anche da veloci carri e da innovative macchine da guerra, tra le quali gli arieti, le torri d’assedio e i carri da guerra.

Grazie alle loro macchine da guerra e ad un esercito molto organizzato, gli Assiri iniziarono la loro conquista della Mesopotamia. Quando conquistavano una nuova città gli Assiri la distruggevano e la saccheggiavano rubandogli ogni ricchezza. Le popolazioni delle città conquistate venivano rese schiave. Nel loro massimo splendore l’impero degli Assiri si estendeva fino all’Egitto.

Assiri: un popolo di forti guerrieri

Le macchine da guerra degli Assiri

Gli Assiri utilizzavano delle macchine per trarre vantaggio durante i combattimenti. Ecco quali:

  • Arieti: erano pali con punte di fe che gli assiri usavano per abbattere le porte delle città nemiche.
  • Torri d’assedio: erano torrette montate su ruote che venivano avvicinate alle mura delle città nemiche per poi assaltarle.
  • Carri da guerra: erano carri trainati da cavalli e per questo molto veloci.

Stai trovando utile questo articolo?

Se la risposta è si, che ne dici di cliccare "mi piace" qui sotto?



Il re Assurbanipal

L’impero assiro ebbe la sua massima espansione attorno al 650 a.C. con il suo re Assurbanipal. Sotto il regno di Assurbanipal la capitale del regno fu trasferita da Assur a Ninive. Assurbanipal abbellì la città costruendo grandiosi edifici e statue imponenti tanto che la città divenne famosa quanto Babilonia. Assurbanipal fu un re noto per il suo coraggio in battaglia, ma anche per la sua istruzione, infatti fu uno dei pochi re che aveva ricevuto un’educazione da scriba e che quindi sapeva leggere e scrivere.

La città di Ninive

Proprio durante il suo massimo splendore Assurbanipal iniziò la costruzione della prima biblioteca della storia nella città di Ninive all’interno del suo palazzo. Fece raccogliere più di 20000 tavolette di argilla che raccoglievano i principali documenti della Mesopotamia e li raccolse nelle biblioteca. La biblioteca era ben organizzata: i testi erano divisi per materia e a ogni materie era riservata una stanza. All’ingresso di ogni stanza c’eran una descrizione sugli argomenti delle materie che potevi trovare all’interno. Le stanze più nascoste custodidavano i documenti segreti che riguardavano le leggi e le attività della città.

I documenti segreti degli Assiri

La fine dell’impero degli Assisi

Dopo la morte di Assurbanipal iniziò il declino della civiltà Assira a causa delle continue lotte interne che si svilupparono nel regno. La città di Ninive venne definitivamente distrutta nel 612 a.C.

Conclusioni

Siamo arrivati in fondo al nostro riassunto per la scuola primaria dedicato agli Assiri. Speriamo che le informazioni riportate vi siano state d’aiuto per scrivere la vostra personale ricerca su questo popolo! Se ti è piaciuto lavorare con noi, che ne dici di votare questo riassunto cliccando sulle stelline qui sotto? Mi raccomando: dacci un bel voto! 😜

Quanto hai trovato utile questa ricerca?

Clicca sulle stelline per votare

Punteggio medio 4.5 / 5. Voti totali: 2

Nessuno ha ancora votato. Potresti essere il primo!

Grazie 😍 Non perdere altre ricerche come questa!

Seguici sui nostri canali social

Siamo spiacenti che tu non abbia trovato utile questa ricerca 😞

Aiutaci a capire perchè!

Secondo te, come potremmo migliorare i nostri contenuti?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.