Le gemma frettolosa di Monica Sorti

Le gemma frettolosa di Monica Sorti

Anche se è Inverno è una calda giornata,
vola felice sul bosco una Fata,
quando d’un tratto una piccola gemma
le pone insistente il seguente dilemma:
“Tu che sai tutto dei mondi e dei cieli,
mi serve che ora una cosa mi sveli.
Secondo te, non è giunto il momento
di esser baciata dal sole e dal vento?
E’ dall’autunno che sto qui nascosta,
quindi ti faccio questa proposta:
schiudimi ora, il mio involucro togli,
porta alla luce i miei nuovi germogli”.
“Anche se oggi è una calda giornata”,
dice danzando nell’aria la Fata,
“queste son bizze del clima moderno,
ma non è certo finito l’Inverno.
Quindi ricorda, c’è un tempo per tutto,
e se lo rispetti sarai un bel frutto.
Ma per frenare la tua irruenza
ti spruzzo addosso un po’ di pazienza,
così in Primavera sarai Inno alla Vita,
diventando una splendida gemma fiorita”.

Monica Sorti

Quanto hai trovato utile questo contenuto?

Clicca sulle stelline per votare

Punteggio medio 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno ha ancora votato. Potresti essere il primo!

Grazie 😍 Non perdere altri contenuti come questo!

Seguici sui nostri canali social

Siamo spiacenti che tu non abbia trovato utile questo contenuto 😞

Aiutaci a capire perchè!

Secondo te, come potremmo migliorare i nostri contenuti?