Anno piccino di Luisa Nason

Anno piccino di Luisa Nason

L’anno che viene dalle stelle pie,
Gesù Bambino, prendilo per mano;
è ancor piccino, segnalagli le vie,
le buone strade di ogni cuore umano.
È tanto piccolino e non sa nulla…
non sa che al bimbo che riposa in culla,
non bisogna strappare la mammina,
non sa che basta una voce piccina…
per far felice un cuore puro e bello,
non sa che ci vuol acqua nel ruscello,
non sa che ci vuol pane pei bambini,
che un nido tocca a tutti gli uccellini.
Non sa che a tutto basta un po’ d’amore:
Tu amore e pace donagli, o Signore,
per noi, per tutti, e digli piano, piano
di tenere ben stretta la Tua mano!

Luisa Nason

Quanto hai trovato utile questo contenuto?

Clicca sulle stelline per votare

Punteggio medio 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno ha ancora votato. Potresti essere il primo!

Grazie 😍 Non perdere altri contenuti come questo!

Seguici sui nostri canali social

Siamo spiacenti che tu non abbia trovato utile questo contenuto 😞

Aiutaci a capire perchè!

Secondo te, come potremmo migliorare i nostri contenuti?