Lettere maiuscole e minuscole: differenze e utilizzo

Lettere maiuscole e minuscole

Vediamo alcune differenze e caratteristiche delle lettere maiuscole e minuscole.

Prima di iniziare a leggere...

Stampa e ritaglia i nostri cartoncini!

Abbiamo preparato dei coloratissimi cartoncini da stampare e ritagliare. Contengono le tracce che puoi seguire per scrivere le tue ricerche scolastiche di storia, geografia e scienze! Inserisci i dati per riceverli via email! 😉

* campi obbligatori
   

Lettere maiuscole e minuscole: differenze e utilizzo

Non vi è alcuna differenza di pronuncia tra lettere maiuscole e minuscole. L’unica differenza è grafica, ovvero nel modo in cui vengono rappresentate.

Lettere maiuscole: quando si usano nelle frasi

Le lettere maiuscole si usano all’inizio di un periodo, oppure dopo alcuni segni di punteggiatura quali:

  • punto fermo;
  • punto esclamativo;
  • punto interrogativo.

Quali nomi si scrivono con la lettera maiuscola?

L’uso dell’iniziale maiuscola è obbligatorio per alcune tipologie di nomi:

  • nomi comuni personificati (es. Provvidenza, Patria, Giustizia);
  • nomi propri geografici (es. Milano, Parigi, Monte Rosa, Calabria);
  • nomi propri di costellazioni (es. Orsa Maggiore, Sole, Venere);
  • nomi di feste religiose o civili (es. Natale, Pasqua, Ferragosto);
  • nomi di persone sacre e i loro attributi, nomi di divinità e oggetti di culto (es. Gesù, Beata Vergine, Allah, Sacro Graal, Croce);
  • nomi di enti, società o squadre sportive (es. Banca Nazionale, Juventus, Enel);
  • nomi di secoli, periodi o avvenimenti importanti (es. l’Ottocento, Medioevo, Rivoluzione Francese);
  • nomi di opere editoriali, artistiche o musicali (es. The Verge, Topolino, la Boheme);
  • nomi di popoli antichi (es. Sumeri, Fenici, Cretesi);
  • nomi di punti cardinali o di riferimento geografico (es. Settentrione, Nord, Est, Sud America);
  • nomi di cortesia (es. Egregio, Spettabile, Signor).
  • nomi di sigla (es. USA, ATS, WWF, AIRC).

In qualsiasi altro caso non vi sono regole relative all’utilizzo della lettera maiuscola e si possono trovare applicazioni differenti.

Ad esempio, è accettato scrivere sia Via Volta che via Volta, oppure i tedeschi o i Tedeschi.

Quanto hai trovato utile questo contenuto?

Clicca sulle stelline per votare

Punteggio medio 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno ha ancora votato. Potresti essere il primo!

Grazie 😍 Non perdere altri contenuti come questo!

Seguici sui nostri canali social

Siamo spiacenti che tu non abbia trovato utile questo contenuto 😞

Aiutaci a capire perchè!

Secondo te, come potremmo migliorare i nostri contenuti?

Ti abbiamo aiutato?

Aiutaci a rimanere attivi e a produrre altri contenuti come questo. Basta poco!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.