Ricerca sull'apparato circolatorio per bambini della scuola primaria

Ricerca sull’apparato circolatorio per bambini della scuola primaria

In questo articolo condivido la ricerca sull’apparato circolatorio per bambini della scuola primaria o scuola elementare. Questa ricerca di scienze per bambini è stata scritta da mia figlia nella classe 5a.

Prima di iniziare a leggere...

Stampa e ritaglia i nostri cartoncini!

Abbiamo preparato dei coloratissimi cartoncini da stampare e ritagliare. Contengono le tracce che puoi seguire per scrivere le tue ricerche scolastiche di storia, geografia e scienze! Inserisci i dati per riceverli via email! 😉

* campi obbligatori
   

Ricerca di scienze per bambini: premessa

Come già fatto per tutti gli altri esempi di ricerche per bambini proposte in questo sito, tengo a precisare che la seguente vuole essere soltanto una traccia e non dev’essere assolutamente copiata dai vostri figli. E’ importante infatti educarli ad un utilizzo consapevole della rete, che dev’essere percepita e usata come fonte di spunti e informazioni e non come scorciatoia per adempiere ai propri doveri furbescamente.

Ricerca sull’apparato circolatorio per la scuola primaria: svolgimento

Quest’anno in scienze stiamo studiando il corpo umano. Ho scelto di fare la mia ricerca sull’apparato circolatorio perché mi ha colpito particolarmente.

A cosa serve l’apparato circolatorio

L’apparato circolatorio serve per portare il sangue in tutte le cellule del nostro corpo ed è formato dal cuore e dai vasi sanguigni.

Il cuore è un organo cavo costituito da due atrii nella parte superiore e due ventricoli nella parte inferiore. La parte destra del cuore è completamente separata dalla parte sinistra, mentre l’ atrio destro e il ventricolo destro comunicano tra loro attraverso una valvola che è chiamata valvola mitrale, questo vale anche per l’atrio e il ventricolo sinistro.

Ricerca sull’apparato circolatorio: il cuore

Il cuore è un muscolo formato dal tessuto muscolare cardiaco e si contrae in modo involontario e ritmico. Questa contrazione involontaria spinge il sangue dall’interno del cuore all’interno dei vasi sanguigni grazie a una frequenza di contrazioni chiamata ciclo cardiaco.

Fasi del ciclo cardiaco

Il ciclo cardiaco è diviso nelle seguenti fasi:

  1. i ventricoli si contraggono e spingono il sangue nelle arterie;
  2. gli atri si dilatano e si riempiono di sangue;
  3. gli atri si contraggono e spingono il sangue nei ventricoli;
  4. in questo modo gli atri ritornano vuoti e il ciclo ricomincia.
Ricerca di scienze per bambini: il ciclo cardiaco

Stai trovando utile questo articolo?

Se la risposta è si, che ne dici di cliccare "mi piace" qui sotto?



I vasi sanguigni

Al cuore sono collegati tanti vasi sanguigni che permettono di trasportare il sangue in tutte le cellule del nostro corpo.

I vasi sanguigni si dividono in tre tipi:

  • le arterie;
  • le vene;
  • i capillari.

Le arterie

L’ arteria trasporta il sangue dal cuore verso la periferia del corpo, è molto elastica e robusta e il sangue al suo interno ha un colore rosso vivo perché ricco di ossigeno.

Le vene

La vena trasporta il sangue dalla periferia al cuore. E’ più sottile dell’arteria e al suo interno ci sono valvole speciali che fanno scorrere il sangue in una sola direzione. Nella vena il sangue ha un colore più scuro perché carico di anidride carbonica.

I capillari

Il capillare è un vaso sanguigno sottilissimo e porta il sangue a ogni singola cellula del nostro corpo.

Circolazione sanguigna

Il movimento del sangue attraverso i vasi sanguigni è reso possibile dalle contrazioni ritmiche del cuore che prendono il nome di circolazione sanguigna. Il sangue compie due percorsi distinti all’interno del nostro corpo: la grande circolazione e la piccola circolazione.

La grande circolazione

La grande circolazione si ha tra il cuore e tutto il resto del corpo. In questo caso il sangue esce dal ventricolo sinistro ricco di ossigeno e attraverso l’aorta e le altre arterie porta ossigeno a tutte le cellule del nostro corpo. Le cellule grazie ai capillari prendono ossigeno e sostanze nutritive e cedono anidride carbonica e sostanze di scarto che tornano al cuore e precisamente nell’atrio destro grazie alle vene.

La piccola circolazione

La piccola circolazione invece riguarda il cuore e i polmoni. Il sangue che è tornato al cuore carico di anidride carbonica, passa nel ventricolo destro e grazie all’arteria polmonare raggiunge  polmoni. Qui i polmoni attraverso la respirazione eliminano l’anidride carbonica e si ricaricano di ossigeno.

Il sangue ritorna quindi al cuore e precisamente all’atrio sinistro carico di ossigeno grazie alle vene polmonari.

Questo ciclo si ripete costantemente e permette il funzionamento di tutte le nostre cellule.

Il sangue

Il sangue è il liquido che scorre all’interno dei vasi sanguigni e che permette di trasportare sostanze nutritive e ossigeno per il funzionamento e il nutrimento delle nostre cellule e di trasportare anidride carbonica e sostanze di scarto che verranno poi eliminate dal nostro corpo.

Il sangue interviene anche nella difesa del nostro corpo da batteri e corpi estranei che possono causare infezioni e malattie.

Il sangue è formato da una parte liquida detta plasma e da una parte cellulare che comprende i globuli rossi i globuli bianche e le piastrine.

Il plasma

Il plasma che è la parte liquida del sangue è costituito soprattutto da acqua al cui interno sono disciolte molte sostanze.

All’interno del plasma si trova la parte cellulare del sangue.

Globuli rossi

I globuli rossi servono per trasportare sia l’ossigeno che l’anidride carbonica. I due gas sono legati a una molecola chiamata emoglobina che da il colore rosso al sangue.

Il loro aspetto è simile a dei dischi schiacciati al centro.

I globuli rossi

Globuli bianchi

I globuli bianchi invece sono molto importanti per la difesa del nostro corpo. Servono per distruggere batteri e corpi estranei che possono introdursi nel nostro organismo. Hanno diverse forme e hanno una grande dimensione.

Le piastrine

Le piastrine agiscono quando si crea una ferita e servono per fermare la fuoriuscita del sangue, attivando il processo di coagulazione. Hanno origine da cellule speciali.

Quiz: scopri cosa hai imparato sull’apparato circolatorio.

Ora che hai letto la nostra ricerca sull’apparato circolatorio, mettiti alla prova! Rispondi alle domande e scopri il punteggio che hai ottenuto.

A cosa serve l'apparato circolatorio?
Come si dividono i vasi sanguigni?
Quali circolazioni compie l'apparato circolatorio?
Da quali sostanze è formato il sangue?
Quale di queste risposte è corretta?
Controlla le risposte

Ricerca sull’apparato circolatorio: conclusioni

Per svolgere questa ricerca sull’apparato circolatorio ho utilizzato il libro di scienze utilizzato nella nostra scuola primaria, ma anche alcuni libri per bambini che mi hanno permesso di capire facilmente questo argomento.

In particolare ho trovato molto divertente il volume di Siamo Fatti Così dedicato proprio all’apparato circolatorio:

volume di Siamo Fatti Così dedicato proprio all'apparato circolatorio

Il libro però che mi ha aiutata di più si chiama Ecco come funziona il corpo umano. E’ bellissimo, pieno di informazioni e di illustrazioni chiare per capire il funzionamento del nostro corpo:

Riassunto sull’apparato circolatorio

In questa ricerca di scienze per bambini abbiamo dunque visto a cosa serve l’apparato circolatorio, le fasi del ciclo cardiaco e tutte le parti del corpo umano che servono a regolare questo processo: vasi sanguigni, arterie, vene, capillari. Abbiamo poi indicato come avviene la circolazione sanguigna e tutti gli elementi che ne fanno parte.

Spero che questo riassunto sull’apparato circolatorio possa servire a molti bambini come me come traccia per realizzare la loro personale ricerca di scienze per la scuola primaria.

Quanto hai trovato utile questa ricerca?

Clicca sulle stelline per votare

Punteggio medio 5 / 5. Voti totali: 2

Nessuno ha ancora votato. Potresti essere il primo!

Grazie 😍 Non perdere altre ricerche come questa!

Seguici sui nostri canali social

Siamo spiacenti che tu non abbia trovato utile questa ricerca 😞

Aiutaci a capire perchè!

Secondo te, come potremmo migliorare i nostri contenuti?